MUSEO MINERALOGICO PALEONTOLOGICO E DELLE ZOLFARE " S. MOTTURA"

IL MUSEO MINERALOGICO , PALEONTOLOGICO E DELLE ZOLFARE E' STATO RECENTEMENTE ALLESTITO PRESSO UNA NUOVA 

STRUTTURA IN VIALE DELLA REGIONE , FINO AD ALLORA ERA OSPITATO PRESSO IL LIMITROFO ISTITUTO MINERARIO MOTTURA 

CHE SI OCCUPA DELLA GESTIONE DEL MUSEO. OSPITA AL SUO INTERNO UNA RICCA COLLEZIONE DI MINERALI , CIRCA

CINQUEMILA , TRA I QUALI SPICCA UNA PREZIOSA ARAGONITE ALLA QUALE SI ISPIRA L'ARCHITETTURA DEL NUOVO MUSEO. 

SONO PRESENTI SPLENDIDI MINERALI PROVENIENTI DA OGNI PARTE DEL MONDO , INDIA , BRASILE , PERU' , GRAN BRETAGNA 

MAROCCO , TUNISI , RUSSIA , SUD AFRICA : ALBUM DI FAMIGLIA DELLA TERRA. 

LA RACCOLTA MINERALOGICA CHE VANTA  AMBRA , AMETISTA , ORO, PIRITE , DIAMANTI , ACQUAMARINA , SMERALDI 

MALACHITE , BERILLO , CRISTALLI  DI ZOLFO E ALTRO ANCORA , E' STATA CREATA A SCOPI  DIDATTICI PER LA REGIA SCUOLA 

MINERARIA FONDATA DA SEBASTIANO MOTTURA , NELLA QUALE E' AMBIENTATO IL ROMANZO ,TRATTO DA UNA STORIA  VERA

" IL NIPOTE DEL NEGUS" SCRITTO DA ANDREA CAMMILLERI ( SELLERIO , PALERMO 2010 ) . PROPRIO L'IMPERATORE D'ETIOPIA

REGALO AL MUSEO UN PREZIOSO METEORITE. 

LA COLLEZIONE MINERALOGICA , ARRICCHITA NEGLI ANNI DI NUOVI E PREGIATI PEZZI , E' AFFIANCATA ANCHE DA UNA

COLLEZIONE DI FOSSILI , TRA CUI SPICCA UN ESEMPLARE DI AMMONITE ARIETITES DEL PERIODO  GIURASSICO , 

E DA ALCUNI MODELLINI , PLASTICI , MINIATURE E REPERTI LEGATI ALLE MINIERE DI ZOLFO E ALLA CIVILTA' MINERARIA . 

IL MUSEO INFATTI DOCUMENTA LA STRAORDINARIA STORIA DI CALTANISSETTA NEI SECOLI XIX E XX , QUANDO FU

CONSIDERATA LA CAPITALE MONDIALE DELLO ZOLFO , RAGGIUNGENDO IL MASIMO SPLENDORE NEL 1820

LA STRUTTURTA OSPITA OGNI ANNO NEL MESE DI SETTEMBRE LA TRIENNALE BORSA - SCAMBIO DEL MINERALE E DEL

FOSSILE , CONOSCIUTA IN TUTTO IL MONDO E MOLTO SEGUITA DAGLI ADDETTI AI LAVORI. 


CALTANISSETTA VIALE DELLA REGIONE 71 TEL: 0934/591280

LUNEDI - SABATO : 9:00 - 13:00 /  15:00 - 19: 00

SPAZIO RISERVATO ACCANTO AL MUSEO INGRESSO DAL CANCELLO UBICATO IN VIALE DELLA REGIONE 

€ 3.00

IL MUSEO E' COLLOCATO NELLA ZONA DI NUOVA ESPERIENZA DELLA CITTA' . A CIRCA 800 METRI DAL MUSEO , PERCORRENDO 

VIALE DELLA REGIONE , SI PUO' VISITARE IL PARCO ARCHEOLOGICO PALMITELLI , ANTICA NECROPOLI A GROTTICELLIE OGGI

FRUIBILE ANCHE COME PARCO URBANO. SEMPRE LUNGO VIALE DELLA REGIONE , PERCORRENDO ALTRI 100 METRI , SI 

GIUNGE ALLA CHIESA DI SANT'ANNA , REALIZZATA ALLA FINE DEL XIX SECOLO  PER VOLONTA' DEL CONTE TESTASECCA

 INSIEME AL LIMITROFO ITITUTO DELL'OPERA PIA , NEL QUALE SI CONSERVA UN PREGIATO PRESEPE STORICO REALIZZATO

DALLA SCUOLA DI GIOVANNI ANTONIO MATERA . 


BAR NELLE VICINANZE

LINGUA ITALIANA 

ACCESSO PER PORTATORI DI DISABILITA' MOTORIA . 



INFO  GUIDA TURISTICA E ALTRO : 0934/586777 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


Letto 1690 volte

 

www.chataltour.itCorso Sicilia, 14 - San Cataldo (CL)  -  Tel./Fax. +39 0934 586777  - e-mail:  info@chataltour.it - pec: chataltour@winpec.it - P.IVA  01314030857