SELF DRIVE ALASKA

10 GIORNI / 8 NOTTI

Tipologia : self drive Alaska con il Denali N. Park, Fairbanks, Kenay Fiord N. Park e navigazione del Prince Williams Sound.


Partenze individuali : giornaliere dal 19 maggio al 31 agosto 2012.
Partenze di gruppo : non effettuate.
Stagionalità : da maggio ad agosto è il periodo con temperature miti. Giugno e luglio i mesi consigliati

Introduzione : Il viaggio che proponiamo tocca le principali località dell’Alaska e le attrattive naturali di maggior interesse. Partendo da Anchorage si visita il parco di Denali per percorrere poi la “Top of the World Highway” per raggiungere Fairbanks, città famosa per la corsa all’oro e punto di arrivo di Christopher McCandless, protagonista del film Into the Wild. Il viaggio prevede una attraversata in ferry del magnifico Prince William Sound e la spettacolare visita del Kenay Fiord National Park.

1° giorno : Italia - Volo – Anchorage
Arrivo ad Anchorage e trasferimento libero in albergo. Pernottamento.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Anchorage - Denali (Km 379, 5 ore)
Al mattino ritiro dell’auto a noleggio e partenza in direzione Nord, verso Wasilla, percorrendo la Glenn Highway. Lungo il percorso possibilità di visitare l’Alaska Native Heritage Center e il villaggio indiano di Eklutna. Effettuando una piccola deviazione si avrà la possibilità di visitare la piccola comunità di cercatori d’oro di Talkeetna, che ancora oggi suscita un fascino particolare. Arrivo e sistemazione in lodge/hotel nei pressi del parco nazionale Denali.
Pasti : -/-/-

3° giorno : Denali National Park
Al mattino è prevista l’escursione guidata all’interno del parco Nazionale Denali. Si viaggia con un bus per circa 88 Km all’interno del parco, la durata dell’escursione è di circa 6/8 ore. É incluso uno snack in corso d’escursione.
Si potranno avvistare diverse specie di animali, quali orsi, caribou, alci, capre di montagna, lupi e una grande varietà di uccelli. Se la giornata è limpida si potrà avvistare l’imponente Monte Mc Kinley, alto oltre 6.000 metri. Fa parte della grande catena dell'Alaska, un arco montuoso di 960 km che si estende attraverso la parte sud-orientale dello stato. Questa catena è una delle grandi catene occidentali del continente, che si estendono dall'Alaska fino alle coste della California, e alla depressione della Valle della Morte. Il monte veniva chiamato dai nativi Denali, "La grande montagna". Questo è ancora il nome riconosciuto ufficialmente dallo stato dell'Alaska. Fu poi in seguito ribattezzata dai colonizzatori come Monte McKinley nel 1896, in onore del presidente statunitense William McKinley. Rientro al lodge/hotel e pernottamento.
Pasti : -/-/-

4° giorno : Denali – Fairbanks (Km 200, 2 ore e ½)
Percorrete oggi la Parks Highway verso Fairbanks, in uno scenario di foreste e montagne, attraversando le piccole comunità di Healy, Nenana ed Ester, un vecchio campo di minatori. Fairbanks, seconda città dell’Alaska, venne fondata nel 1902 grazie alla scoperta dell'oro di un emigrante italiano Felice Pedroni. Nel libro Into the Wild, Fairbanks è la città dove si conclude il viaggio di Christopher McCandless, qui infatti visse gli ultimi mesi della sua vita in un autobus abbandonato, lungo lo Stampede Trail, la linea ferroviaria costruita dai minatori, non lontano da Fairbanks.
Pasti : -/-/-

5° giorno : Fairbanks - Valdez (Km 586, 7 ore)
Lungo l'Alaska e Richardson Highway si giunge a Glennallen. Proseguimento verso il Thompson Pass fino a Valdez. Pernottamento in hotel.
Pasti : -/-/-

6° giorno : Valdez
Giornata libera. Valdez, cittadina di 4000 abitanti situata nella contea di Valdez-Cordova, è uno dei porti più importanti dell'Alaska. Pernottamento in hotel.
Pasti : -/-/-

7° giorno : Valdez - Whittier - Seward (Km 140 + ferry, 7 ore)
Partenza in ferry per attraversare il magnifico Prince William Sound. Arrivo e proseguimento fino a Portage e Steward, cittadina di 3000 abitanti situata nella penisola di Kenay, di fronte allo spettacolare Kenay Fiord National Park. Pernottamento in hotel.
Pasti : -/-/-

8° giorno : Seward - Anchorage (Km 204, 2 ore e ½)
Stamane possibilità di una crociera facoltativa al Kenai Fjords National Park. Questo parco consiste in chilometri di fiordi ed ospita una gran varietà di fauna marina, quali orche, balene, leoni marini, pulcinella di mare. 
Ritorno ad Anchorage e giornata a disposizione. Anchorage è una città piacevole da visitare. Il centro è disposto in un semplice reticolato segnato con numeri e lettere che dà la possibilità a chiunque sia appena arrivato di girarlo con la stessa facilità di un residente. Molte delle cose da visitare nella città sono facilmente raggiungibili a piedi oppure si può approfittare dei circa 100 km di pista ciclabile per pedalare a piacimento. L' Anchorage Museum of History and Art illustra la storia del paese e la cultura degli indigeni della zona, ed espone le opere di artisti regionali, nazionali e internazionali. L'arte indigena è presente all'Heritage Library Museum dove si trovano collezioni assai ben curate di utensili, costumi e armi, dipinti originali e molti lavori d'intaglio. C'è un gran numero di parchi sia dentro sia fuori la città. All'Earthquake Park, nella zona occidentale di Anchorage, si può visitare una mostra illustrata che rappresenta nei dettagli il grande terremoto che nel 1964 provocò lo slittamento di 52 ettari di terreno per 600 m verso il mare. Quando non è disturbato dalla presenza di uno o due bus turistici, il parco offre un meraviglioso panorama del profilo della città che si staglia contro la Chugach Mountain, e se la giornata è limpida sono visibili a nord il monte McKinley e il monte Foraker.
Rientro in hotel e pernottamento.
Pasti : -/-/-

9° giorno : Anchorage - Volo – Partenza
Restituzione dell’auto. A seconda dell'operativo di volo trasferimento libero in aeroporto.
Pasti : -/-/-

10° giorno : Arrivo in Italia
Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti : -/-/-

Tariffe Quotazione su richiesta

- I prezzi indicati nella quota tour si intendono per persona; la quota autonoleggio è da dividere tra i partecipanti.
- Cambio : una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
FAQ.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- 8 pernottamenti in hotel di categoria turistica
- Trattamento di solo pernottamento
- 8 giorni di noleggio auto a scelta (tariffa della 2° tabella da dividere tra i partecipanti)
- Tour guidato in bus nel parco di Denali con snack (le auto private non possono entrare nel parco)
- Traghetto Alaska Marine Highway da Valdez a Whittier (auto + passeggero)
- Pacchetto informativo comprensivo dei documenti di viaggio
- Tutte le tasse

La quota non include:
- Voli Internazionali e tasse aeroportuali, a partire da 1000 euro
- I pasti non menzionati nel programma
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica, include assicurazione annullamento
- Tutto quanto non specificato alla voce “la quota include”

Supplementi:
- Hotel di categoria superiore, su richiesta
- Briefing su tour e assistenza nella presa dell’auto, su richiesta

Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari                      Località                       Notti


-*         Ramada                                               Anchorage 2
-*         Denali Grizzly Bear Resort                      Denali                           2
-*         River’s Edge Resort                               Fairbanks                      1
-*         BW Harbor Inn                                      Valdez                          2
-*         Seward Windsong Lodge                       Seward                        1

 Info e prenotazioni 0934/5867777  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 4276 volte

Video

{youtube}8BC6flTOGSk{/youtube}

 

www.chataltour.itCorso Sicilia, 14 - San Cataldo (CL)  -  Tel./Fax. +39 0934 586777  - e-mail:  info@chataltour.it - pec: chataltour@winpec.it - P.IVA  01314030857